26-09-20

Sicurezza Informatica

Lo Staff di Ricerca Indipendente lavora costantemente nella ricerca, applicazione e sviluppo di tecnologie per mantenere alti i livelli di sicurezza informatica.
Vengono messe in campo tutte le migliori soluzioni tecnologiche al fine di impedire qualsiasi attacco informatico più o meno mirato.

Teniamo sempre in considerazione il fatto che ogni nuova misura di sicurezza nasce sempre da una precedente violazione della sicurezza stessa, quindi la guardia non può mai essere abbassata.

Tuttavia, anche gli utenti utilizzatori non dovrebbero MAI sottovalutare l'importanza di questa tematica e soprattutto le pericolose conseguenze di certi usi incauti o errati degli strumenti tecnici e tecnologici a disposizione.
La collaborazione è di fondamentale importanza, pertanto vi chiediamo di seguire alla regola i nostri consigli

  1. Si consiglia di registrarsi a Ricerca Indipendente con indirizzi email non connessi ad altri servizi o prodotti, specialmente se riservati a scopi lavorativi e professionali; la migliore soluzione è usare una email nuova e completamente vuota, da adibire solo ed esclusivamente a Ricerca Indipendente. Così facendo, anche nell'eventualità di una violazione dei nostri sistemi di sicurezza, si impedisce a qualsiasi utente malintenzionato di risalire all'identità della persona, alla lista dei contatti personali associati ed al furto di ogni altro dato sensibile registrato.
    La logica è semplice, nulla può essere rubato, se non c'è nulla da rubare.
  2. Si consiglia di utilizzare SEMPRE password molto complesse NON PIÙ CORTE DI 8 CARATTERI, comprensive di lettere maiuscole e minuscole, numeri e simboli di punteggiatura (chiamati anche caratteri speciali); a puro scopo indicativo, vi mostriamo una password molto complessa ed altrettanto facile da ricordare (è sottinteso che non va assolutamente ricopiata ed usata per il proprio account): In.Questa.Password.Ci.Sono.'29'.Lettere!
  3. In Ricerca Indipendente ogni password viene crittografata e resa inaccessibile; per ulteriore misura di sicurezza, nessun membro dello Staff tecnico ha la possibilità di risalivi, né le credenziali di accesso al database; in caso di smarrimento, è necessario procedere al reset automatico, o chiedere allo Staff tecnico di avviare la procedura di reset mediante richiesta scritta.
  4. Mai cedere le proprie credenziali di accesso ad altri, anche se sono amici fidati, famigliari, parenti o colleghi, MAI.
  5. Tutti i migliori browser disponibili, come Firefox, Google Chrome ed Opera, possono essere muniti di estensioni in grado di aumentarne la sicurezza; in Ricerca Indipendente consigliamo sempre di utilizzarli e, perché no, vi invitiamo a PRENDERE SEMPRE LE DISTANZE DA TUTTI QUEI SITI CHE VI CHIEDONO DI DISABILITARE UNA QUALSIASI PROTEZIONE.
  6. Evitare di utilizzare browser datati e non più aggiornati; oltre a non essere più compatibili con le nuove tecnologie, potrebbero non disporre degli ultimi aggiornamenti relativi a bug, esponendo inevitabilmente il vostro dispositivo agli attacchi di utenti malintenzionati.
  7. Evitare di utilizzare browser Microsoft, quali Microsoft Internet Explorer e Microsoft Edge; sono storicamente i browser web meno aggiornati e i più soggetti agli attacchi informatici di qualsiasi tipo; Ricerca Indipendente consiglia di optare sempre per Firefox.
  8. Mantenere aggiornato il proprio dispositivo, che sia un pc, un tablet o uno smartphone.
  9. Se non strettamente necessaria, disattivare sempre la geolocalizzazione del proprio dispositivo; benché sia comunque possibile risalire VAGAMENTE ad una posizione mediante lookup, la vostra effettiva posizione non deve interessare a nessuno.

 

Disclaimer

  1. Il progetto open source di Ricerca Indipendente nasce da un gruppo di ricercatori indipendenti, non appartenenti ad alcun ente, azienda, lobby, associazione... etc.
  2. I contenuti di Ricerca Indipendente rispecchiano i punti di vista dei rispettivi autori, collaboratori, partecipanti e ricercatori; possono essere condivisi o no.
  3. Il progetto Ricerca Indipendente non si pone come testata giornalistica, né quotidiano o servizio di informazione, né gazzetta per notizie ufficiali.
  4. Il progetto Ricerca Indipendente fornice strumenti di ricerca, spunti di riflessione e/o discussione; il contenuto non può essere considerato come fonte di informazione ufficiale, né lo sarà mai.
  5. Il progetto Ricerca Indipendente non ha alcuno scopo di lucro.
  6. Le donazioni volontarie non sono vincolanti, non hanno alcuna finalità contrattuale e non regolano l'acquisto di beni o servizi tra le parti.
  7. Ricerca Indipendente, inteso anche come ricercaindipendente.org e ricercaindipendente.net non può essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62/2001.
  8. I contenuti presenti in Ricerca Indipendente possono essere tratti anche da internet, quindi valutati di pubblico dominio.
  9. I detentori di diritti d'autore hanno il dovere di rivendicare la propria paternità.
  10. Lo Staff di Ricerca Indipendente si impegna attivamente nel rispetto dei diritti d'autore, prevenendo con ogni strumento possibile qualsiasi violazione.
  11. In qualsiasi momento, il legittimo proprietario di un qualsiasi contenuto può richiedere la revoca del contenuto stesso presentando apposito reclamo.
  12. La Licenza di Ricerca Indipendente  Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale non modifica in alcun modo le licenze dei contenuti tratti da internet, benché considerabili di pubblico dominio.
  13. Ricerca indipendente declina ogni responsabilità a chiunque commetta negligentemente violazioni in materia di copyright e diritti d'autore; in caso di controversia, lo Staff di Ricerca Indipendente eserciterà il dovere di comunicare alle autorità competenti le generalità dell'illecito e del soggetto artefice.
  14. I dati personali forniti a Ricerca Indipendente mediante registrazione non sono oggetto di alcuna analisi statistica, non vengono messi a disposizione di terzi e non possono essere resi pubblici.
  15. Ricerca Indipendente sconsiglia la pubblicazione, seppur intenzionale, dei propri dati personali; l'utente che decide di pubblicare anche parzialmente i propri dati se ne assume la totale responsabilità.
  16. Ricerca Indipendente declina ogni responsabilità circa l'uso negligente ed improprio degli strumenti messi a disposizione della community, compresa la pubblicazione dei propri dati personali.
 

Regolamento della community

  1. Nella nostra community ci si rivolge in seconda persona (ci si da del "tu"), con clima gentile, tollerante, rispettoso e collaborativo; è sottinteso il rispetto della netiquette.
  2. Per prassi, in Ricerca Indipendente gli utenti comunicano preservando il loro anonimato; NESSUNO è autorizzato a chiedere informazioni circa l'identità di una o più persone.
    Si invitano gli utenti a segnalare IMMEDIATAMENTE chiunque tentasse, anche amichevolmente, di entrare in possesso di informazioni personali (nome, cognome, domicilio, telefono...).
  3. È concesso, tra utenti, il solo scambio di email.
  4. Si invitano gli utenti ad utilizzare i propri servizi di posta elettronica per lo scambio di dati personali; È RIGOROSAMENTE VIETATO utilizzare gli strumenti messi a disposizione da Ricerca Indipendente per comunicare agli altri i propri dati personali o di terzi (nome, cognome, domicilio, telefono...); oltre ad essere potenzialmente rischioso in termini di violazione della privacy, si ricorda che Ricerca Indipendente non è un sito di incontri.
  5. VIETATA qualsiasi forma di discriminazione, di offesa o di diffamazione, in ogni contesto ed in ogni forma; lo staff ammonisce immediatamente i responsabili.
  6. VIETATO istigare, promuovere o prendere atto in qualsiasi forma di trollaggio, di insurrezione, di violenza, di derisione o di emarginazione; nessuno, in Ricerca indipendente, nutre qualche forma di clemenza verso tali comportamenti.
    Lo Staff è autorizzato ad allontanare immediatamente i responsabili senza alcun preavviso.

    Qualsiasi violazione del presente Regolamento potrà comportare un richiamo da parte di chi è preposto al controllo e, se il caso, potrà portare ad un procedimento disciplinare a carico dei trasgressori.

 

Informativa sulla Privacy - Trattamento dei dati personali

I dati forniti a Ricerca Indipendente vengono utilizzati solo a scopo prettamente tecnico ed accessorio ai fini della registrazione, pertanto conservati nei nostri database per tutto il tempo di utilizzo dei servizi e degli strumenti messi a disposizione da Ricerca Indipendente.
In qualsiasi momento ogni utente può procedere autonomamente o mediante richiesta scritta (Segnalazioni e Reclami) alla cancellazione del proprio account e dei dati ad esso associati.
In tal caso, tutti i dati raccolti verranno successivamente distrutti senza alcuna possibilità di recupero, anche parziale.
Registrandosi al portale, l'utente dichiara di aver preso visione dell'Informativa sulla Privacy e di accettare espressamente il trattamento dei dati personali.

Systemgear